Le foto della prova di Magnalonga a piedi ad Anticoli Corrado

Racconto di Alvaro Regano, volontario Servizio Volontario Europeo

Il Sabato 5 ottobre 2019 ad Anticoli Corrado si è svolta la prima edizione dell’iniziativa Magnalonga. Questa giornata, fatta intorno alle tematiche enogastronomiche, storiche, artistiche e naturalistiche, è stata cominciata dal Casone, la nostra sede ad Anticoli Corrado.

Dopo di un’energizzante colazione e delle amichevoli chiacchierate siamo partiti presto dal paese, percorrendo la sua zona più antica, anche medievale. La prima tappa, di carattere storico, si è conclusa nella Piazza Delle Valli, dove abbiamo fatto una piccola pausa prima di andare nel museo, dando così inizio alla tematica artistica del percorso. Nel Museo d’Arte Moderna e Contemporanea abbiamo potuto osservare, non soltanto l’esplosione artistica che è accaduta ad Anticoli nell’Ottocento e Novecento, ma anche la vita paesana che c’era in quell’epoca.

Una volta finito il tour artistico, siamo usciti dal paese dove abbiamo potuto vedere la fiora che circonda la regione Lazio. Fra belvedere e belvedere siamo riusciti ad osservare, prendere (e anche mangiare!) dei frutti d’Autunno: il Sambuco, la Rosa canina, il Sorbo, il Prugnolo… e tanti altri! La prima tappa gastronomica è stata organizzata in un campo di olivi davanti ad un belvedere del paese, dove abbiamo mangiato crostatine di mele e pere, e bevuto tisana e caffè. Dopo questo riposino siamo andati giù, rientrando nel paese, ma questa volta, attraverso l’Anticoli vecchia, dove ancora si trovano studi di artisti in uso ma circondati da tanti che sono stati dimenticati. La seconda tappa gastronomica è stata fatta in Via degli Artisti, dove tante donne belle posavano, tanto tempo fa, per essere dipinte. In questa tappa abbiamo mangiato delle fette di pane con ricotta fatta a Roviano, il paese di fronte ad Anticoli, accompagnata da vino.

Il percorso è finito nello stesso posto dove era stato iniziato: al Casone. Al rientro ci aspettava un pranzo veramente anticolano, composto dai due dei piatti più tradizionali del posto: i Cazzaregli e le pizze fritte, accompagnati con l’obbligatorio vino e benessere. Una volta che tutte le nostre pance erano piene abbiamo finalmente dato la chiusura al nostro evento, la prima edizione della Magnalonga qui, ad Anticoli Corrado.

« 1 di 3 »