Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione. Alcuni cookies ci permettono di avere statistiche sulle visite tramite Google Analytics, su cosa viene letto, su quali link vengono usati. Altri ci consentono di usare servizi di terzi, come quando incorporiamo audio e video, o diamo la possibilità di condividere un articolo sui social media. I cookie di profilazione servono per accedere alle sezioni riservate del sito. Puoi accettare i cookies cliccando sul pulsante o continuando a navigare, oppure puoi uscire dal sito o bloccare i cookies tramite le impostazioni del tuo browser.

Ringraziamenti per la IX edizione di Magnalonga in bicicletta

Ciao a tutti!

La nona edizione della Magnalonga si è conclusa ed è giunto il momento canonico dei grazie e dei racconti.

Innanzitutto, grazie a voi, che vi siete presentati (quasi tutti!) nonostante la grandinata della mattina. Questa è stata l’edizione senza dubbio con più ostacoli, contrattempi e cambi di programma all’ultimo momento. Speriamo che non ve ne siate troppo accorti.

L’acquazzone, oltre alla defezione di alcuni di voi, ha impedito la partecipazione di alcuni dei partner che, a vario titolo, avrebbero dovuto animare le varie tappe. Questo speriamo non vi abbia impedito di divertirvi e godere della bellezza dei luoghi scelti quest’anno.

Vi sarete però sicuramente chiesti (se non c’eravate all’arrivo) perché abbiamo saltato la tappa del Laghetto dell’EUR. Seguirà un comunicato stampa più preciso. Sappiate comunque che, nonostante l’invio a marzo delle richieste di permessi, tre giorni prima della Magnalonga ci sono stati chiesti da EUR s.p.a. circa 2000€ per posizionare tre gazebo per qualche ora, cifra che non ci possiamo permettere e che ci ha quindi portato alla decisione, piuttosto drastica, ma forse l’unica, visti i tempi, di non sostare nel parco ma distribuire degustazioni e attività nelle tappe restanti. Speriamo che la cosa non abbia creato troppi disagi e che abbiate potuto in ogni caso riposarvi nella tappa successiva!

La costruzione della Magnalonga, un evento no profit i cui proventi vengono reinvestiti in percorsi associativi (che potete seguire costantemente sulle nostre pagine e sui siti a noi connessi) impegna per una buona parte dell’anno i soci e volontari dell’A.P.S. Tavola Rotonda, del Circolo di Legambiente Mondi Possibili e di FIAB Roma NaturAmici, per cui grazie a tutti noi innanzitutto; e anche a Legambiente Lazio, per averci aiutato con i permessi, nella gestione delle tappe e supportandoci durante il percorso, oltre ad aver partecipato emotivamente ai vari cambi di programma!

Grazie a “mamma” Legambiente, Rossella, Stefano, Edoardo, Sebastiano, Alberto, Paolo, Mimma e a chi, a vario titolo, ci ha supportato nella costruzione dell’iniziativa.

Grazie al circolo Legambiente Città Futura, ormai partner stabile della manifestazione.

Grazie per il patrocinio e per la massima disponibilità al Parco Regionale dell’Appia Antica, in particolare a Francesca Mazzà a cui vogliamo molto bene.

Grazie alle associazioni, ai gruppi, alle start up, ai progetti innovativi che ci hanno aiutato a raccontare una città costruita dal basso, che include e non discrimina, che pensa al futuro e alla sostenibilità con allegria e voglia di fare: Croqqer, i Caciaroni e la Fattoria Sociale Asino chi legge, l’Officina Bici Aniene, Saber Guild Roma, Accademia Romana D’Armi, Radio Impegno, Movimento per la Decrescita Felice, Spirit of St.Louis Roma, Roma Fencing, U.S. Primavera Rugby, Veat Edit Lab e Plinki, Percorsi Zebrati, Matilde Casa e Giorgio Zampetti.

Grazie anche a chi all’ultimo momento non ce l’ha fatta a venire: Marmorata169, Abile Mente, la Banda Musicale del Corpo di Polizia Locale, Neroni Gastronomia.

Grazie alle grandi e piccole aziende, alle associazioni e ai produttori che ci hanno deliziato con gli assaggi nelle tappe: i Bibanesi Da Re, NaturaSì, Liver Beer&Spirits, Rosemary, DeaNocciola, Az.Agr. Menicocci, La Fattoria del Parco, Le Pezzette di Vallinfreda, Brigida Stanziola e Legambiente Umbria, Az.Agr. Fausti e il Maiale Brado di Norcia, Az.Agr. Dolci e il Farro di Monteleone, i Caciaroni,l’azienda Agricola Fortunato e le ciliegie a sorpresa dell’Az.Agr. Altobelli.

Grazie ai partner che ci hanno supportato rendendo più semplici organizzazione e logistica e ancora più forte l’iniziativa: Girolibero, UniCoop Tirreno, Bici&Motori, Art-Shirt, EleBike, Wings, Scuola di italiano Tina Due, Il Casone Valle dell’Aniene, A ruota libera onlus, Officina bici Aniene, Ama Roma, VediRomaInBici, Novamont, BikeByBus, e il Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale.

Grazie agli splendidi volontari (a volte un po’ involontari) che sono stati il vero motore della giornata: Chiara M, Francesca B, Silvia C, Rosita, Tiziana, Silvia G, Lorenzo P, Roberta, Lorenzo B, Mirko, Noemi, Fabrizio, Vincenzo, Maria Giovanna, Daniele T, Camilla, Isabella, Emanuela, Michela, Silvia A, Mariana C, Alessandro, Mariana D, Santiago, Manu, Flavia, Lorenzo DM, Nadia, Giancarlo, Valeria, Charlene, Sabrina, Elsa, la classe Terza A Scientifico dell'Istituto Giordano Bruno e i genitori degli studenti, Daniele P, Chiara A, Silvia M, Debora, Nunzio, Lucia, Federica, Alessio, Giuliano, Alessandra, Claudia, Alessandro, Tiziano, Rosario e gli altri Caciaroni, i NaturAmici Domizio, Andrea, Anna, Antonino, Clara, Daniela C, Daniele P, Dario, Donatella, Enrico, Eugenio, Ezio, Fulvio, Giancarlo V, Giovanni, Giuseppe, Magda, Mario, Maurizio, Mauro, Michele, Nicoletta, Paolo, Pasquale, Pier Giorgio, Rita, Sara, Stefania, Stefano, Sven Otto, Tommaso, Wilhelm, i supporti a distanza e i tanti di cui abbiamo dimenticato i nomi. Servirebbe un ringraziamento personalizzato per ciascuno, ma vi basti sapere che senza di voi, semplicemente, la Magnalonga non esisterebbe.

Grazie a voi iscritti, che ci sostenete da nove anni con un immenso affetto e che ogni volta vi iscrivete in tantissimi, facendo a gara a chi compare prima in lista.

Grazie anche a chi non è riuscito a partecipare ma avrebbe voluto esserci, e a chi, spontaneamente, si è messo in gioco per aiutarci durante la giornata.

Grazie, grazie, grazie.

Ma ora, una richiesta: rispondete al questionario!

Per iniziare a ragionare insieme sulla prossima edizione, per migliorarci, per criticarci o per farci sapere in cosa siamo riusciti al meglio, compilate il questionario.

Lo abbiamo rinnovato per sapere qualcosa in più su di voi e su come vi piacerebbe fosse organizzata la prossima Magnalonga: magnalonga.net/index.php/questionario

Se la Magnalonga vi è piaciuta, per renderla più forte potete scegliere di destinare il vostro 5x1000 all’APS Tavola Rotonda (a voi non costa nulla!) e firmare nello spazio riservato alle onlus e alle associazioni nel 730, CUD o Modello Unico. Questi i dati: Associazione Tavola Rotonda, codice fiscale 97401820580; oppure Legambiente Onlus, codice fiscale 80458470582.

EcoRiffa: abbiamo pubblicato sul sito i biglietti vincenti. Siamo ancora alla ricerca di alcuni vincitori! Consultate l’elenco e controllate il vostro biglietto. Trovate i biglietti vincenti qui: magnalonga.net/index.php/cosa-si-fa/ecoriffa

Foto e video: tra i grandi assenti purtroppo non sono riusciti a raggiungerci neppure i nostri fotografi ufficiali. Stiamo però raccogliendo i materiali pubblicati sui social network con gli hashtag #magnalongabici, #magnalonga, #magnalonga2017, #piùbicipiùamici. Se volete condividere le vostre foto e i vostri video con noi, inviatecele a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o segnalateci se le avete caricate su qualche album online! Se volete pubblicarle online, usate gli hashtag o taggateci, su FacebookTwitter Instagram

 

A presto, per le prossime iniziative!

Francesca

Magnalonga 2017 

Condividi
FaceBook  Twitter  

Partners

Tina due srl    Il Casone Valle dell'Aniene    Legambiente Mondi Possibili

.
.

Partecipa via social network!

Cerca nel sito

Contatti

Per informazioni e per contattarci:
E-mail: info@tavolarotonda.orgsegreteria@tavolarotonda.org
Skype: Associazione Culturale Tavola Rotonda
Telefono: 06 87761893

Iscrizione alla Mailing list

Sei qui: Home Noi Blog Ringraziamenti per la IX edizione di Magnalonga in bicicletta