Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione. Alcuni cookies ci permettono di avere statistiche sulle visite tramite Google Analytics, su cosa viene letto, su quali link vengono usati. Altri ci consentono di usare servizi di terzi, come quando incorporiamo audio e video, o diamo la possibilità di condividere un articolo sui social media. I cookie di profilazione servono per accedere alle sezioni riservate del sito. Puoi accettare i cookies cliccando sul pulsante o continuando a navigare, oppure puoi uscire dal sito o bloccare i cookies tramite le impostazioni del tuo browser.

8 maggio è APPIA DAY

Appia DayCon l’Appia Day si entra nella storia di Roma. Gratis
Domenica 8 maggio – grazie alla preziosa collaborazione della soprintendenza archeologica – eccezionale apertura di tutti i monumenti, i musei e le aree archeologiche dell’Appia Antica

Una eccezionale apertura gratuita di tutti i monumenti, i musei e le aree archeologiche dell’Appia Antica a Roma. Domenica 8 maggio, il Mausoleo di Cecilia Metella, il Forte Appia e le Ville Imperiali di San Sebastiano, il Sepolcro di Priscilla e quello degli Scipioni, e poi il Museo delle Mura, la chiesa Domine Quo Vadis si potranno scoprire o riscoprire, muovendosi a piedi o in bicicletta lungo la Regina Viarum.
L’8 maggio è, infatti, il primo Appia Day, una grande festa per celebrare il fascino e la storia dell’Appia antica che arricchisce e nutre la città di Roma in un dialogo millenario. Visite guidate e iniziative per bambini, archeotour, musica e street food animeranno questa giornata speciale, promossa da un’amplissima rete di associazioni e che vuole essere un’occasione per riappropriarsi orgogliosamente del passato guardando al futuro della Capitale e del Paese.
Per questo l’Appia Day è dedicato ad Antonio Cederna, nel ventennale della sua scomparsa, e al suo grande sogno: la realizzazione di un unico parco archeologico dalla Colonna Traiana e dal Foro Romano fino ai Colli Albani che ingloba Colosseo, Palatino, Terme di Caracalla, Mura Aureliane e poi via via la Valle della Caffarella e l’area degli Acquedotti e che restituisca dignità, rispetto e prestigio internazionale al più straordinario museo a cielo aperto del mondo.
L’Appia Day ha il patrocinio del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, della Regione Lazio e del Parco Regionale dell’Appia Antica. E per l’occasione la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma ha eccezionalmente concesso la gratuità dei monumenti “in considerazione della rilevanza della manifestazione dedicata ad Antonio Cederna nel ventennale della sua scomparsa”.
L’idea alla base dell’appuntamento dell’8 maggio è quella di mostrare l’Appia Antica piena di persone, una Regina Viarum che non è solo la preziosa testimonianza del tempo che fu, ma la porta d’accesso a una nuova idea di città che investe sul suo territorio, sulla sua cultura, sul suo paesaggio e si mostra più attenta ai cittadini, più moderna, più verde, più vivibile, più sana.
L’8 maggio sarà anche l’occasione per conoscere da vicino il percorso del GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Bici, la straordinaria greenway ciclopedonale capitolina che ha il suo tratto più pregiato proprio nella passeggiata archeologica da Piazza Venezia all’Appia Antica, e che è nato proprio in continuità con l’idea di Cederna di rendere fruibile e accogliente il percorso monumentale.

www.appiaday.it

Noi saremo presenti insieme a Rebike Altermobility e Silent Arena Italia! http://www.magnalonga.net/index.php/home/notizie/46-magnalonga-rebike-altermobility-appia-day

Comitato promotore Appia Day: Legambiente, Touring Club Italiano, Italia Nostra, Federtrek, Federparchi, VeloLove, Vivilitalia, Aiab, Alce Nero, Arci, Campagna Amica, Federculture, Banca Etica, Cittadinanzattiva, Confederazione Italiana Agricoltori, Co.Mo.Do., Open House Roma, Rete dei Cammini, Rete Mobilità Nuova, Slow Food, Festival Europeo della Via Francigena, Comitato Mura Latine, VII Biciclettari, Gran Fondo Roma, Fiab Roma Ruotalibera, Magnalonga, Archeoclub d’Italia Aricino-Nemorense, Marmorata 169, Rebike Altermobility, Roma Natura, Roma Slow Tour, Salvaiciclisti Roma, Gruppo dei Dodici, Gruppo Storico Romano, ComunitAppia, Walking Center Italia, Elebike, Urban Experience, Terre Italia Onlus, Associazione Archeo Fotografica.


Al via il nuovo corso dedicato al MOBILITY MANAGER! Si parte il 16 maggio. Iscrizioni aperte!

Nell’ambito della seconda annualità del progetto “Un anno diverso..”, dedicato alle nuove professioni verdi e realizzato in collaborazione con ASL/RM1, torna il modulo formativo incentrato sulla figura del Mobility Manager di Comunità, esperto che si occupa dell’ottimizzazione degli spostamenti in città e consiglia aziende, enti e istituzioni su come organizzare gli spostamenti del personale e delle comunità di ogni tipo (scolastiche, lavorative, associazioni ecc.). Il Mobility manager stila un piano spostamenti e favorisce l’utilizzo di soluzioni alternative quali carpooling, carsharing, bike sharing, trasporto a chiamata, trasporto intermodale, utilizzo di mezzi pubblici ecc. La formazione fornirà gli strumenti adeguati per stilare un Piano Spostamenti grazie al supporto di esperti di Mobilità Sostenibile e Mobility Manager accreditati.
Si parte il 16 maggio dalle ore 15 alle 18 ℅ la Link Campus University in Via Nomentana 335. Per maggior informazioni, http://www.tavolarotonda.org/formazione-non-formale/486-green-jobs-un-anno-diverso-lo-schema-dei-corsi.html

MAGNALONGA

Stiamo entrando nel vivo! Questa è l’ultima settimana per le conferme dei primi chiamati tra i preiscritti. Continuiamo con la lista d’attesa dalla prossima settimana.
Le tappe sono ormai definite, e a breve saprete il menu completo, gastronomico e culturale.

Magnalonga in bicicletta 2016
Promotori: A.P.S. Tavola Rotonda, Circolo Legambiente Mondi Possibili, FIAB Roma NaturAmici
L’iniziativa rientra nel calendario degli eventi locali dell’Agenzia Nazionale per i Giovani e della rete Eurodesk in occasione della Ventennale del Servizio Volontario Europeo
Partners:
Legambiente onlus, Legambiente Lazio, Legambiente Città Futura, Legambiente Le Perseidi, Art-Shirt, Tina srl, Il Casone Valle dell'Aniene, Officina bici Aniene, Bici&Motori, i Bibanesi, ItinerArte, AIM, Biblioteche di Roma, A Qualcuna Piace il Calcio, Cicli L’Orange, Makì sapori del mondo, Caritas, Il Quagliaro, Dar Ciriola e Ape Ciriola, Rebike Altermobility, Silent Arena, Legambiente Turismo

(lista in aggiornamento)

Per tutti gli aggiornamenti seguite il sito, la pagina Facebook o l'account su Twitter!

Condividi
FaceBook  Twitter  

Aviva Community Fund

Abbiamo bisogno di voi! Stiamo partecipando ad un bando di finanziamento per il nostro progetto "Green Jobs, un anno diverso" (da cui provengono anche i ciclomeccanici della Magnalonga). Aiutarci è semplice: basta votare per il progetto sul sito della Fondazione Aviva, a questo link: https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/vista/5
.
Votare è semplice: basta registrarsi gratuitamente sul sito (anche con facebook) e scegliere come distribuire i 10 voti a propria disposizione. Avete tempo fino alle ore 18:00 dell’8 marzo. Ci vogliono 10 secondi!

Green Jobs è il progetto di formazione non formale sui lavori verdi (ciclomeccanica, curatore orti urbani, mobility manager, upcycling, autoproduzione) e la cittadinanza attiva, con la collaborazione del dipartimento di salute mentale Roma 1, Caritas e aperto a chiunque. (info)

I 45 progetti più votati (15 per ogni categoria, divisi per livelli di finanziamento) accederanno alla fase finale dove una giuria imparziale decreterà i 18 vincitori delle donazioni.

Il potere di fare la differenza è nelle vostre mani! Grazie di cuore!

Prossimi corsi Green Jobs

Questa edizione del ciclo formativo nel frattempo è iniziata con il corso di ciclomeccanica. Sono aperte le iscrizioni per i prossimi corsi:

Ideatore e curatore di orti urbani
Il corso fornisce indicazioni di base a chi desidera coltivare ortaggi e piante in città e trasmettere le proprie competenze a un pubblico più ampio. Si affronteranno gli aspetti che riguardano la pianificazione, la preparazione e la lavorazione dell’orto, inclusi i consigli per la produzione di compost e controllo biologico dei parassiti.

Esperto di autoproduzione
Nell’epoca dell’usa e getta e del consumismo più sfrenatoè importante un'inversione di tendenza rispetto al modello dominante. Attraverso una serie di pratiche quotidiane, che trasmettano la cultura dell’autoproduzione e del riciclo, la riduzione degli sprechi energetici con l’utilizzo di tecnologie pulite e la riappropriazione di antichi saperi è possibile fare qualcosa in prima persona. Azioni che ci permettono di aumentare la nostra “felicità interna lorda” migliorando la nostra salute e rispettando l’ambiente con un occhio al portafoglio. Autoprodurre significa tornare a saper fare le cose senza ricorrere all'industria. A partire dalle nostre mani e riscoprendo la tradizione, l'autoproduzione consente di riappropriarsi del proprio tempo, risparmiare risorse e inquinare meno grazie a una drastica riduzione dei rifiuti prodotti attraverso questa "pratica". Sono molte le cose che si possono autoprodurre: pane, pasta, detersivi, conserve ma anche complementi d'arredo e oggetti utili frutto del riutilizzo di materiali destinati alla discarica. I partecipanti al corso apprenderanno nozioni utili a conoscere e divulgare l'autoproduzione divenendo esperti del far da sé.

http://www.tavolarotonda.org/formazione-non-formale/486-green-jobs-un-anno-diverso-lo-schema-dei-corsi.html

Condividi
FaceBook  Twitter  

Vota i Green Jobs

Se vi piace il nostro progetto "Green Jobs, un anno diverso" potete sostenerci votandolo sul sito della Fondazione Aviva.
La fase di votazione parte dal 18 febbraio fino alle ore 18:00 dell’8 marzo 2016.
Ecco il link diretto al progetto: https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/vista/5
Votare è semplice: basta registrarsi sul sito (anche con facebook) e scegliere come distribuire i 10 voti a propria disposizione.

Green Jobs è il progetto di formazione non formale sui lavori verdi (ciclomeccanica, curatore orti urbani, mobility manager, upcycling, autoproduzione) e la cittadinanza attiva, con la collaborazione del dipartimento di salute mentale Roma 1, Caritas e aperto a chiunque. (info)

I 45 progetti più votati (15 per ogni categoria, divisi per livelli di finanziamento) accederanno alla fase finale dove una giuria imparziale decreterà i 18 vincitori delle donazioni.

Quindi, cosa state aspettando? Il potere di fare la differenza è nelle vostre mani!

 

Condividi
FaceBook  Twitter  

ABC: Assemblea - Biciclette - Ciriola
(formale, non-formale e informale)

Di cosa parliamo:

  • Convocazione assemblea dei soci 
  • Avviso per la Magnalonga
  • 19 febbraio: M’illumino di meno, aperitivo al lume di candela (e a pedali) 
  • 25 febbraio: La Scienza Coatta dar Ciriola
  • Scarica la versione print&play del Radopoli (i furbetti del quartierino)
  • Stanno per cominciare il corso di ciclomeccanica e quello sugli orti urbani
  • L’officina bici Aniene è aperta
  • Appuntamenti fissi

Convocazione assemblea dei soci dell’A.P.S. Tavola Rotonda

L’assemblea viene convocata in prima convocazione il 15 marzo alle 17:00 presso la sede di via Nizza 72 a Roma e in seconda convocazione il 15 marzo alle 18:00, stessa sede, per discutere il seguente O.D.G.:

  • Aggiornamento sulle attività dell’associazione e progetto Lavoro Bellezza Futuro
  • Discussione su programmazione anno 2016
  • Approvazione bilancio consuntivo 2015
  • Approvazione bilancio preventivo 2016 
  • Elezione delle nuove cariche (presidente, vicepresidente e direttivo)
  • Varie ed eventuali

Possono intervenire e hanno diritto di voto tutti i soci in regola con la quota associativa per il 2016.
Non sono consentite deleghe ad altri soci.

Magnalonga in bicicletta, avviso importante

Come tutti gli anni, apriremo le iscrizioni sul sito a marzo. Pubblicheremo l'annuncio dell'iscrizione sull’evento, sulla pagina facebook, su quella dell’Associazione Tavola Rotonda e quella di Legambiente Mondi Possibili, e tramite questa newsletter.
Quest'anno per motivi assicurativi sarà necessario che i partecipanti siano soci dell'associazione Tavola Rotonda o di Legambiente.
Se volete associarvi da subito, e iscrivervi alla newsletter, potete compilare il modulo che trovate qui http://www.tavolarotonda.org/noi/l-associazione/associati.html e poi versare il contributo per la tessera annuale (che è di 5€ e che verrà scalato dalla partecipazione alla Magnalonga!)

Il 19 Febbraio ci illuminiamo di meno!

Il 19 febbraio 2016 si celebra la 12a edizione di M’illumino di meno, la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sul Risparmio Energetico e la mobilità sostenibile, presentata da Radio2.

Il Circolo Legambiente Mondi Possibili e l'associazione Tavola Rotonda anche quest'anno parteciperanno alla campagna.
L'iniziativa è incentrata in questa edizione sul tema della mobilità sostenibile: promuovendo l'uso della bicicletta e di tutti i mezzi a basso impatto energetico; noi l'abbiamo accolto organizzando:
- un aperitivo crudista a lume di candela
- lettura di poesie (saranno presenti due partecipanti del concorso http://bicicletterario.blogspot.it/ dello scorso anno) sulla mobilità sostenibile e/o il risparmio energetico.
- presentazione dell'officina bici Aniene e dell'evento Magnalonga.
Durante la serata verrà dimostrato com'è possibile generare energia alternativa....pedalando!
Vi aspettiamo e ricordate... è previsto un premio per chi viene in bicicletta!
Venerdì 19 febbraio dalle 18:30 in via Nizza 72, Roma | https://www.facebook.com/events/920671821313605/

25 febbraio 2016 - La Scienza Coatta dar Ciriola

▸▸https://www.facebook.com/events/171015293274970/
▸▸http://www.civicodoc.net/#!Ironia-e-slang-romanesco-La-Scienza-Coatta-arriva-nel-cuore-del-Pigneto/c17np/56c1ea6f0cf247e929ac1e63

▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲
Per “Il giovedì degli artisti" Giovedì 25 febbraio 2016, ore 19.30 dar Ciriola, via Pausania 2
INGRESSO LIBERO
Dar Ciriola in collaborazione con Civico doc - ospita il grande fenomeno del web, La Scienza Coatta

“Ce stanno modi e modi de parlà de scienza. La Scienza Coatta c’ha quello giusto”.
Una serata all'insegna dell'umorismo e della satira tutta in romanesco. Un modo nuovo per parlare della Scienza nel cuore del Pigneto, in modo ironico, divertente… e un po’ coatto! Immagini di scienziati che parlano in romanesco, racconti di storia della scienza, domande e risposte sulla scienza e, per l’occasione, anche Sua maestà la ciriola diventerà scienziata!

Er programma daa serata:

  • PERFORMANCE TEATRALE: RACCONTI DI SCIENZA COATTA
  • LETTURA POST DELLA PAGINA FACEBOOK “LA SCIENZA COATTA”
  • ER POST DER GIORNO
  • CHIACCHIERE A BUFFO
  • L'AINSTAIN (CIRIOLA NUOVA IN ONORE DEI NOSTRI AMICI)

Tre aneddoti di scienza su tre scienziati italiani scritti da La Scienza Coatta e interpretati dagli attori Daniele Parisi, Emiliano Valente e Michela Ronci.

Prima e dopo l'evento se beve, se magna, se chiacchiera a buffo e ce se taja insieme.
Bella fratè se beccamo dar Ciriola!

LA SCIENZA COATTA
La Scienza Coatta è scienza e umorismo in romanesco. La Scienza che te dico fermete. La scienza è fatta da gente che se sà divertì! Fa lo scienziato o armeno capicce quarcosa è possibile PE’ TUTTI, basta avecce la voja e l'aiuto giusto. Chi l'ha detto che la scienza nun pò fatte spaccà? Chi? No dillo che l'annamo a trovà a casa.

La Scienza Coatta dar Ciriola

Scarica la versione print&play del Radopoli (i furbetti del quartierino)

Sono passati sette anni dalla prima edizione, ma il Radopoli - I furbetti del quartierino è ancora un gioco di un'attualità sconvolgente. Il gioco è una rivisitazione in chiave ironica e dissacrante del gioco da tavola forse più famoso di tutti i tempi. I giocatori, nei panni di noti esponenti del mondo politico, economico e criminale, come Berlusconi, Ricucci e Provenzano, devono accumulare potere e ricchezza, imparando a destreggiarsi nel cinico e spietato ambiente della finanza e del mercato immobiliare. Lo sfondo è rappresentato da una Roma decadente ed inconsapevole, dove la corruzione e l’ipocrisia sono le armi privilegiate per affermare la propria supremazia.
Riprendiamo il gioco aggiornandolo soltanto nella forma, perché nel contenuto si è mantenuto attualissimo. E vi proponiamo finalmente i file da scaricare per la versione Print&Play: un unico archivio .zip che contiene il tabellone, il regolamento, e tutte le carte da stampare!
Per scaricarlo:
http://www.tavolarotonda.org/giochi-autoprodotti/481-scarica-la-versione-print-play-del-radopoli-i-furbetti-del-quartierino.html

Green Jobs: la formazione sulle professioni verdi sta per cominciare

Apriamo il ciclo di corsi il 24 febbraio con il primo modulo, quello sulla ciclomeccanica, tenuto da Claudia Tifi. Parleremo di meccanica di sopravvivenza, costruzione di un’officina e strumenti indispensabili, competenze per la riparazione e la manutenzione della bicicletta.
A breve inizierà anche il secondo modulo, condotto da Nicola Corona, e incentrato sugli orti urbani: come partire da zero per realizzare un piccolo orto (anche da balcone), conoscere la stagionalità dei prodotti, imparare tempi e modi di lavorazione della terra, semina, innaffiamento, raccolta.
Il ciclo di formazione, arrivato al secondo anno, è realizzato in collaborazione con la ASL Roma 1, e nasce per dare l’opportunità agli utenti dei centri diurni del Dipartimento di Salute Mentale di frequentare corsi inclusivi e ricchi di stimoli, per riuscire a dar loro maggiore autonomia e un’idea delle possibili ricadute occupazionali. I corsi sono comunque aperti a tutti e sono disponibili riduzioni per lavoratori svantaggiati, studenti universitari, insegnanti, pensionati, soci Legambiente.
http://www.tavolarotonda.org/formazione-non-formale/486-green-jobs-un-anno-diverso-lo-schema-dei-corsi.html

Officina bici Aniene al Mercatino Conca d’Oro

Avete una bicicletta in cantina e volete riportarla al vecchio splendore? O semplicemente avete bisogno di una mano per cambiare una gomma? Tutti i sabati e le domeniche potete trovare Claudia allo stand dell’Officina bici Aniene, dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16 alle 19.
Parco delle Valli c/o Mercatino di Conca d’Oro, via di Conca d’Oro 143/145, Roma

Ci vediamo ogni settimana a Via Nizza 72

Potete passare alle riunioni congiunte A.P.S. Tavola Rotonda e Legambiente Mondi Possibili, che sono a tema “Lavoro Bellezza Futuro” e si svolgono tutti i martedì dalle 19.
Il cineforum “Rassegnamoci” è tutti i lunedì sera, dalle 20:30.
Il giorno delle consegne del G.A.S. Mondi Possibili è il giovedì, dalle 15 alle 19.
Veniteci a trovare!

Condividi
FaceBook  Twitter  

Partners

Tina due srl    Il Casone Valle dell'Aniene    Legambiente Mondi Possibili

.
.

Partecipa via social network!

Cerca nel sito

Contatti

Per informazioni e per contattarci:
E-mail: info@tavolarotonda.orgsegreteria@tavolarotonda.org
Skype: Associazione Culturale Tavola Rotonda
Telefono: 06 87761893

Iscrizione alla Mailing list

Sei qui: Home Noi Blog